menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Castello d’Oro”, l’Associazione culturale Taurasium assegna i premi ai taurasini che si sono distinti in vari settori

Un importante riconoscimento ai cittadini meritevoli che si sono distinti nel loro impegno

Un importante riconoscimento ai cittadini meritevoli che si sono distinti nel loro impegno professionale, culturale, artistico, imprenditoriale, istituzionale e sociale, portando lustro e prestigio al proprio paese, Taurasi.

Con questo nobile intento l’Associazione culturale Taurasium ha promosso, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, la prima edizione del premio “Castello d’Oro”, che si è svolta nell’antico palazzo marchionale di Taurasi, nella sala delle cerimonie intitolata al principe madrigalista “Carlo Gesualdo”.

L’associazione presieduta da Alberico Cardia ha voluto individuare tre settori principali: arte, cultura e imprenditoria, nei quali si sono contraddistinti con particolare rilevanza cittadini di Taurasi o con origini taurasine.

Il premio “Castello d’Oro” all’Arte è stato assegnato a Mario Perspicace, docente di disegno, scultore e ceramista.

Il premio “Castello d’Oro” alla Cultura è stato assegnato a Carmine Clericuzio, giornalista, scrittore e saggista storico.

Il premio “Castello d’Oro” all’Imprenditoria è stato assegnato all’azienda enologica Antica Hirpinia ed è stato ritirato da Ciriaco Barrasso.

L’Associazione Taurasium ha anche consegnato altre menzioni e premi speciali. 

Il premio “Taurasino che si è distinto” è stato assegnato al generale Ciriaco Mario De Angelis e all’avvocato Ludovico Maffei, mentre il premio “Taurasi nel cuore” è stato vinto dall’appuntato scelto Eugenio Picariello. Poi a Pasquale Santosuosso è andato il riconoscimento di “Maestro del Lavoro” e al sindaco Antonio Tranfaglia il premio “Taurasino dell’anno”.  


Le onorificenze sono state consegnate dal presidente Cardia e dagli altri componenti dell’Associazione Taurasium: Elio Capobianco, Angelo Somma e Alessandro Palermo. Presenti alla manifestazione, nel corso della quale hanno premiato i vincitori, anche il vicesindaco del Comune di Taurasi, Giuseppe Vitiello, e l’assessore comunale alla Cultura, Danila De Luca, i quali hanno sottolineato l’autorevolezza dell’iniziativa, rimarcando la volontà dell’Amministrazione di sostenere le proposte e i progetti dell’Associazione indirizzate alla crescita culturale e sociale del paese.         

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento