Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Cartellone teatrale ad Avellino, Festa: "E' quasi pronto è avrà grande qualità"

Il sindaco: "Adesso, partendo per tempo e senza Covid, avremo anche un riscontro maggiore”

“Grazie alla fondazione abbiamo dato una svolta alle attività e anche all’operatività del mondo della cultura ad Avellino – afferma il primo cittadino, Gianluca Festa – ovviamente, negli ultimi anni, si è bloccato questo mondo e anche qualsiasi altra attività. Noi stiamo procedendo, in sinergia con la Prefettura, per il riconoscimento della fondazione. Ci sarà il bando per individuare un direttore generale e consegneremo alla fondazione il compito di valorizzare le nostre strutture e, di conseguenza, tutta l’attività culturale della città”.

"Il 70% del cartellone è pronto"

Il sindaco di Avellino, poi, si sofferma sul cartellone teatrale: “Affidarsi a ‘Teatro Pubblico Campano’ è stata una scelta legittima ma non ha fatto crescere culturalmente la città. Dal punto di vista commerciale ed economico è stata un’ottima scelta. Ci siamo affidati a chi produceva gli spettacoli e, per questo, c’era qualcuno che se la cantava e se la suonava. Noi abbiamo voluto rompere gli schemi col passato e lo abbiamo fatto durante la pandemia. Il 70% del cartellone è pronto. Paragonare questa condizione, rispetto a quella del passato, penso sia impreciso. Quando presenteremo il cartellone ci sarà molta qualità e, adesso, partendo per tempo e senza Covid, avremo anche un riscontro maggiore”, conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartellone teatrale ad Avellino, Festa: "E' quasi pronto è avrà grande qualità"
AvellinoToday è in caricamento