rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Attualità

Emergenza sangue, la Cgil di Avellino sostiene gli ospedali

L'appello del segretario generale della Cgil di Avellino Franco Fiordellisi: "Rechiamoci negli ospedali per le donazioni volontarie"

«Doniamo il sangue e supportiamo il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (Sim) dell'Azienda ospedaliera Moscati e degli altri ospedali della Campania».

L'appello è del segretario generale della Cgil di Avellino Franco Fiordellisi. «Sappiamo della forte necessità di sangue e quindi invito e sollecito tutti i cittadini, confidando nella loro sensibilità. Rechiamoci negli ospedali per le donazioni volontarie così da aiutare e sollevare chi ha bisogno in questo periodo. Chiediamo a tutti gli iscritti CGIL di diventare volontari ciclici. Insieme possiamo fare tanto come abbiamo dimostrato nelle tante vertenze condotte in questi anni».

Per donare il sangue è possibile recarsi al Simt della città ospedaliera di Avellino (Contrada Amoretta, settore B, piano terra, dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle 13,30; prenotazione al numero telefonico 0825.203250) o presso l’unità di raccolta sangue del presidio ospedaliero Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sangue, la Cgil di Avellino sostiene gli ospedali

AvellinoToday è in caricamento