rotate-mobile
Attualità

Carenza di personale al Moscati, il manager Pizzuti annuncia le assunzioni

"Abbiamo appena concluso le prove scritte finalizzate all'assunzione di 12 medici per il pronto soccorso"

Renato Pizzuti, a due mesi dal suo insediamento, ha tracciato un bilancio dei suoi primi 60 giorni alla guida della città ospedaliera di contrada Amoretta in qualità di manager:

“Abbiamo appena concluso le prove scritte finalizzate all'assunzione di 12 medici per il pronto soccorso, Siccome sono merce molto rara, speriamo di riuscire ad assumerli tutti ma, ovviamente, i dubbi rimangono. Speriamo che qualcuno di loro non decida di andare altrove, visto che sono molto richiesti. Se verranno ad Avellino, faremo di tutto per farli lavorare al meglio.

Arriveranno 70 infermieri

Arriveranno, poi, 70 infermieri - prosegue Pizzuti - contrattualizzati a tempo determinato e stiamo procedendo per i posti di primari vacanti. Certamente abbiamo iniziato con il passo giusto”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza di personale al Moscati, il manager Pizzuti annuncia le assunzioni

AvellinoToday è in caricamento