menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forza Nuova condanna l'iniziativa di Don Vitaliano della Sala

Il partito di destra ritiene che il testo non sia consono per una Messa

La canzone di Alessandro Mahmood, vincitrice del Festival di Sanremo è stata cantata in chiesa a Mercogliano su iniziativa del parroco don Vitaliano Della Sala. Le polemiche non sono mancate. I dirigenti di Forza Nuova in una nota, a firma congiunta Ivano Manno coordinatore regionale di FN Campania e Valerio Arenare dirigente nazionale, hanno commentato l'accaduto: “Don Vitaliano continua ad avere un comportamento sicuramente non rispettoso dell’abito che indossa. Non crediamo assolutamente alle motivazioni che ha espresso  ma siamo convinti che sia l'ennesimo atto volto solo a suscitare polemiche. Non entriamo nel merito della questione se Mahmood doveva o non doveva vincere Sanremo, ci siamo espressi in tal proposito. Ma crediamo che comunque non sia un testo e un tipo di canzone adatta ad una messa. Ci sono altre migliaia di canzoni che sono state scritte apposta per celebrazioni religiose e altre migliaia che possono essere adattate ad esse, ma una canzone del genere ci sembra solo ed esclusivamente una provocazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento