rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Ucraina, Sibilia (M5S): "L'orrore di Bucha segna uno spartiacque in una guerra già inaccettabile”

Quanto ha dichiarato il sottosegretario all’Interno, intervenendo a Skytg24 sulla crisi ucraina

“L'orrore scoperto a Bucha segna inevitabilmente uno spartiacque in una guerra già inaccettabile. L'Europa deve dare una risposta unitaria sin da subito, con un ulteriore incremento delle sanzioni e valutando anche un embargo sul gas russo.

Quanto alla necessaria accoglienza che va assicurata agli ucraini che scappano dagli orrori della guerra, il Viminale ha stanziato fondi trimestrali, sono in arrivo 33 euro al giorno pro capite per i profughi accolti attraverso il Terzo Settore e 300 euro per ogni ucraino che arriva in Italia e trova ospitalità. Hanno bisogno di tutto il  nostro aiuto: al 90 per cento gli ucraini che arrivano nel nostro Paese sono donne e bambini che vanno prima accolti e poi protetti da eventuali rischi di tratta”.

E' quanto ha dichiarato il sottosegretario all’Interno SIBILIA, intervenendo a Skytg24 sulla crisi ucraina. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, Sibilia (M5S): "L'orrore di Bucha segna uno spartiacque in una guerra già inaccettabile”

AvellinoToday è in caricamento