rotate-mobile
Attualità

Bonus vacanze, a chi spetta e dove è possibile spenderlo

Il bonus vacanze ottenuto sarà riconosciuto all'80% sotto forma di sconto immediato al momento di pagare i servizi alla struttura alberghiera, all'agenzia di viaggi o al tour operator

Il bonus vacanze è il bonus concesso alle famiglie italiane con ISEE familiare che non superi i 40.000 euro, e che può essere sfruttato per pagare i servizi turistico-alberghieri in strutture ricettive del nostro Paese. 

Quest'anno l'gevolazione, che va da un minimo di 150 euro fino a un massimo di 500 euro, potrà essere utilizzata anche nelle agenzie di viaggi e nei tour operator. 

Il ministro Garavaglia ha infatti ribadire che "Non possiamo permetterci di avere risorse non spese, dopo averle stanziate"

Dove spenderlo

Oltre che direttamente negli hotel, negli agriturismi, nei B&B e in altre strutture turistiche e alberghiere, con la modifica introdotta dal decreto Sostegni-bis, il bonus vacanze potrà essere utilizzato prenotando anche nelle agenzie di viaggi o nei tour operator. 

Proroga 

Il decreto Milleproroghe aveva prorogato la possibilità di utilizzare l'agevolazione fino al 31 dicembre 2021, mentre un ulteriore modifica intervenuta con un emendamento al decreto Sostegni ha introdotto una proroga al 30 giugno 2022.

 I dettagli 

Il bonus vacanze ottenuto sarà riconosciuto all'80% sotto forma di sconto immediato al momento di pagare i servizi alla struttura alberghiera, all'agenzia di viaggi o al tour operator. Mentre il restante 20% potrà essere scaricato come detrazione di imposta nella dichiarazione dei redditi del componente del nucleo familiare a cui è stato intestato il documento di spesa del soggiorno o del servizio ricevuto

A chi spetta

Il bonus vacanze è riservato alle famiglie con ISEE (ovviamente in corso di validità) che non superi i 40.000 euro. Per calcolare l’esatto indicatore ISEE, è possibile presentare la DSU all’INPS; si tratta della Dichiarazione Sostitutiva Unica che contiene tutti i dati necessari al calcolo dell’attuale situazione economica familiare dei richiedenti.

Nuove richieste nel 2021

 Può utilizzare il bonus vacanze nel 2021, soltanto chi lo ha richiesto entro la fine del 2020 e non lo ha ancora utilizzato. Non c'è al momento la possibilità di richiedere una nuova agevolazione. 

Come accennato, al momento l’unica proroga legata al bonus vacanze riguarda la possibilità di usufruirne, ma non la richiesta: questo significa che, almeno per il momento, non è possibile inoltrare unuova richiesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus vacanze, a chi spetta e dove è possibile spenderlo

AvellinoToday è in caricamento