rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità Montella

Bonifica Schito e Campo dei Preti, ASA a Buonopane: "Più serietà e coerenza con gli impegni presi in campagna elettorale"

"La tanto sbandierata sinergia tra cittadini/associazioni ed ente locale non trova alcun riscontro nella realtà dei fatti, per cui è lecito domandarsi se ciò costituisca davvero un punto chiave dell’attività dell’amministrazione comunale"

Un’amministrazione lungimirante non può che supportare le associazioni… così proclamava il candidato sindaco Buonopane nel corso della campagna elettorale per le comunali di Montella, lasciando chiaramente intendere che, con la sua eventuale giunta, avrebbe certamente coinvolto i cittadini, attraverso le associazioni di volontariato, nelle decisioni di rilevanza collettiva.

Ma, alla prova dei fatti, si trattava solo di uno slogan, di moda e di comodo.

Niente di serio! Infatti, ASA, che si occupa della salvaguardia dell’ambiente e della salute, e che ha già dato prova concreta di impegno e di serietà, imponeva all’amministrazione comunale di affrontare il problema della bonifica delle ex aree prefabbricati “Schito” e “Campo dei Preti”, e avanzava una richiesta di incontro/confronto a mezzo PEC, indirizzata al Sindaco in persona, il 26 febbraio scorso.

In detta nota, chiedeva un incontro/confronto con il Sindaco, con la Giunta e con il responsabile dell’UTC del Comune di Montella, per discutere su temi di forte impatto ambientale, e, pertanto, di interesse collettivo, quali:

  • la bonifica delle suddette aree;
  • l’impianto per il trattamento/riciclo dei rifiuti urbani di tutta la provincia di Avellino, da realizzarsi a Montella, in loc. Baruso;
  • la gestione dei fondi P.N.R.R e progetti sviluppati.

Poiché, dopo oltre un mese, alcun riscontro veniva fornito dall’amministrazione, ASA riteneva necessario inoltrare un sollecito a mezzo PEC, in data 4 aprile 2022, al quale, però, veniva riservato lo stesso silenzio.

Sicché, la tanto sbandierata sinergia tra cittadini/associazioni ed ente locale non trova alcun riscontro nella realtà dei fatti, per cui è lecito domandarsi se ciò costituisca davvero un punto chiave dell’attività dell’amministrazione comunale, come “assicurato” in campagna elettorale dal sindaco Buonopane, o se le promesse siano state solo il frutto di demagogia e propaganda. Più serietà e coerenza con gli impegni presi in campagna elettorale!

ASA – Associazione Intercomunale per la Salvaguardia dell’Ambiente

Il Presidente Onorario  Avv. Rocco Bruno                                                                                    

Il Presidente  Carmine Pascale                                                                  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica Schito e Campo dei Preti, ASA a Buonopane: "Più serietà e coerenza con gli impegni presi in campagna elettorale"

AvellinoToday è in caricamento