rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità

Blu-Box di Natale, si conclude la challenge dell'inclusione dei bambini autistici

Un laboratorio di inclusione extrascolastico che ha visto coinvolte quattordici classi di Avellino e provincia

Giunge al termine la challenge dell'inclusione dei bambini autistici. Ieri, 13 novembre, si è tenuto l'ultimo dei quattro appuntamenti organizzati dall'associazione "Il Fiorellino e la Tartaruga", fondata da Claudia Garofalo e Federica Saporito, due mamme di bambini autistici che hanno deciso di contribuire alla diffusione della conoscenza della sindrome dello spettro autistico.

Quattordici bambini autistici hanno invitato la propria classe a partecipare ad un laboratorio extrascolastico per creare la Blu-box di Natale ovvero la scatola dell'inclusione, contenente al suo interno gadget, segnalibri e dolci tipici natalizi, attraverso cui trasmettere un messaggio profondo e importante. Dentro questa box, "Il Fiorellino e la Tartaruga" ha cercato di racchiudere il rispetto, la gioia di stare insieme, le opportunità e la sensibilizzazione perchè "La diversità è solo un modo diverso di essere tutti uguali".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blu-Box di Natale, si conclude la challenge dell'inclusione dei bambini autistici

AvellinoToday è in caricamento