Attualità

La biscotteria Rinaldi premiata dal maestro irpino Vincenzo Delli Bovi e dal critico enogastronomico Michele Cutro

La biscotteria Rinaldi è stata premiata dalla Federazione Nazionale Cooking Show e dal critico enogastronomico Michele Cutro, insieme al maestro irpino Vincenzo Delli Bovi; che premiano il maestro Rinaldi come maestro del panettone e maestro fornaio dal 1908

La biscotteria Rinaldi è stata premiata dalla Federazione Nazionale Cooking Show e dal critico enogastronomico Michele Cutro, insieme al maestro irpino Vincenzo Delli Bovi; che premiano il maestro Rinaldi come maestro del panettone e maestro fornaio dal 1908.

Gran bel riconoscimento quello ottenuto, nella giornata di ieri, a Costa Volpino, nella provincia di Bergamo, dalla famiglia Rinaldi, che conquista con semplicità ed eleganza il maestro Vincenzo Delli Bovi. Caratteristiche cui si aggiunge l’umiltà e il rispetto delle tradizioni e per aver mantenuto una impostazione artigianale in un settore dove l’industria e la grande distribuzione hanno una posizione dominante.

Il maestro Vincenzo Delli Bovi afferma che la famiglia Rinaldi, con le sue creazioni, ha creato un sapore semplice; prodotti raffinati con gusto e carattere. Oggi molte pasticcerie propongono gourmet particolari ma povere di gusto. La biscotteria e forneria Rinaldi – afferma Cutro - è alla continua ricerca di sapori e profumi della terra bergamasca attraverso il costante lavoro e la creatività.

Grande la gioia di Rinaldi:

“Non mi aspettavo di ricevere un premio così prestigioso dal maestro Vincenzo Delli Bovi e dal Cavaliere Cutro. Ringrazio entrambi, dal più profondo del cuore, per averci dato dei grandi consigli sulle grandi tecniche, oltre che per averci mostrato ricerche innovative che sicuramente sperimenteremo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La biscotteria Rinaldi premiata dal maestro irpino Vincenzo Delli Bovi e dal critico enogastronomico Michele Cutro

AvellinoToday è in caricamento