Biodigestore, Bochicchio (M5S): "Aderisco all'appello del Coordinamento per trovare alternative"

La candidata alle regionali si schiera in favore dell'iniziativa promossa dal Coordinamento Nessuno Tocchi l'Irpinia: "C'è bisogno che i candidati prendano una posizione rispetto alla questione"

“Aderisco convintamente all'appello lanciato oggi dal Coordinamento Nessuno tocchi l'Irpinia che invita i candidati alle prossime elezioni regionali a prendere posizione rispetto all'attuale localizzazione del biodigestore nel territorio di Chianche. Una battaglia che non può e non deve ridursi a mera questione localistica perché attiene alla visione generale di cosa vogliamo fare dell'Irpinia nei prossimi anni”, così la candidata al Consiglio regionale della Campania per il Movimento 5 Stelle, Carmen Bochicchio.

“Di certo ubicare un impianto di trattamento dei rifiuti in una zona di alto pregio per la produzione del Greco di Tufo è una scelta politica, prima ancora che tecnica. Scelta che dovrebbe implicare, tuttavia, un supplemento di riflessione per arrivare ad una decisione più approfondita e maggiormente condivisa, contemplando anche soluzioni alternative. E' questo il compito di chi si candida a governare i processi sui territori. Le scelte calate dall'alto hanno già mostrato i limiti di efficacia ed efficienza, nonché l'incapacità di rispondere alle istanze delle comunità. Ben venga, quindi, la possibilità di aprire strade nuove, più coerenti con le peculiarità territoriali, e ripensare la scelta della localizzazione del biodigestore”, conclude Bochicchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Covid, nuovo studio rivela: "In Campania individuata la variante spagnola"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento