Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Bagnoli Irpino

Bagnoli Irpino, ecco gli interventi programmati dall'amministrazione per contrastare il dissesto idrogeologico

L'amministrazione comunale annuncia anche finanziamenti nel campo culturale e artistico, con l'allestimento della biblioteca comunale presso il Castello Cavaniglia

L'amministrazione comunale di Bagnoli Irpino, in una nota, ha annunciato i prossimi interventi che verranno adottati in favore della comunità locale: "Il dissesto idrogeologico è un problema che in Italia è particolarmente intenso, con conseguenze spesso molto ingenti, sia dal punto di vista sociale, che ambientale ed economico. E pure nel nostro paese rappresenta una problematica di grande rilievo. Perciò la prevenzione del rischio è un tema di straordinaria importanza. Prossimamente, ci saranno i lavori di sistemazione idraulica del vallone Difesa, per circa 700.000 Euro. Tali lavori prevedono, sinteticamente, la messa in sicurezza del vallone, ponticello in legno per attraversarlo, la sostituzione dei tubi di drenaggio con tubi di diametro maggiore, pulizia di tutto l'alveo con briglie fin quasi a località Chianizzi. E ci saranno pure i lavori di sistemazione idrogeologica e forestale dei versanti a rischio erosione alla località Laceno (costoni), per circa 870.000 Euro. Gli interventi previsti sono finalizzati a ripristinare le condizioni di stabilità delle pareti rocciose e dei terreni adiacenti, a ridurre la possibilità di crolli e di movimenti franosi, a ricostituire la compagine vegetale ed a rimuovere le situazioni di degrado ambientale a ridosso della strada. Ma anche la cultura e l'arte hanno la loro importanza, come risorse ed investimento, e come riscoperta dell'identità di un popolo. Con un finanziamento di 30.000 Euro da parte della Provincia, la biblioteca comunale sarà allestita c/o il Castello Cavaniglia, e ci sarà pure la realizzazione di un impianto illuminotecnico della Pinacoteca Comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnoli Irpino, ecco gli interventi programmati dall'amministrazione per contrastare il dissesto idrogeologico
AvellinoToday è in caricamento