rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità

Fondazione di Partecipazione, Avionica lancia l'assemblea pubblica "Alla cultura non si comanda"

La nota: "Negli ultimi giorni si discute della nuova fondazione culturale che andrà a gestire gran parte del patrimonio pubblico. Tutto ciò è avvenuto senza un confronto con chi cultura la fa tutti i giorni"

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota dell'Associazione di Promozione Sociale Avionica, in merito alla Fondazione di Partecipazione, annunciata dal sindaco di Avellino Gianluca Festa, deputata a gestire gran parte del patrimonio pubblico del capoluogo irpino.

Negli ultimi giorni si discute della nuova fondazione culturale che andrà a gestire gran parte del patrimonio pubblico. Tutto ciò è avvenuto senza un confronto con chi cultura la fa tutti i giorni, con chi ha dato vita al patrimonio cittadino con progetti, eventi, festival, rassegne. Con chi da anni, con fatica, prova a prendersi cura della propria città e comunità.

Leggendo lo statuto, inoltre, emerge subito come questa fondazione non abbia nulla a che fare con la partecipazione, ma rischia di rappresentare un forte accentramento nelle mani della politica cittadina, rendendo la possibilità di produrre iniziativa culturale in città sempre subordinata al meccanismo della richiesta e della concessione.

Abbiamo deciso, quindi, di chiamare un’assemblea pubblica affinché il mondo della cultura, della socialità, dell’associazionismo in città possa confrontarsi e prendere parola, ritenendo quella della gestione del patrimonio pubblico una delle questioni centrali per il futuro della nostra città. 

L’assemblea si terrà mercoledì 14 luglio alle ore 18:30 presso il Casino del Principe in Corso Umberto I, 215.

alla cultura non si comanda avionica-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione di Partecipazione, Avionica lancia l'assemblea pubblica "Alla cultura non si comanda"

AvellinoToday è in caricamento