rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Attualità

Avellino: la polizia scende in strada con i giovani per una serata di consapevolezza

Grazie all'idea innovativa del questore Pasquale Picone, ieri sera si è tenuta una manifestazione davanti alla villa comunale della città

Per la prima volta ad Avellino, la polizia ha deciso di scendere in strada al fianco dei giovani, lanciando un forte messaggio di solidarietà e consapevolezza. Grazie all'idea innovativa del questore Pasquale Picone, ieri sera si è tenuta una manifestazione davanti alla villa comunale della città.

Un'iniziativa formidabile

L'iniziativa, ideata dal questore Picone, ha ricevuto ampi consensi e ha visto la partecipazione attiva di numerosi cittadini. Il messaggio principale? Divertirsi in modo consapevole è possibile. Alla manifestazione non erano presenti solo gli agenti della questura e gli studenti del liceo Mancini, ma anche un folto numero di persone che hanno deciso di unirsi all'evento.

“In questo modo vogliamo far capire ai ragazzi della nostra città che divertirsi è possibile ma in maniera intelligente”, ha dichiarato il questore Picone. Questa nuova campagna informativa mira a contrastare il disagio giovanile, promuovendo il senso di moralità e legalità tra i giovani di Avellino.

Un evento partecipato e coinvolgente

La serata ha visto la partecipazione di figure istituzionali di rilievo, come il prefetto di Avellino Rossana Riflesso e il dirigente dell’Ufficio provinciale scolastico Fiorella Pagliuca. Entrambi hanno sottolineato l'importanza di iniziative come questa per il benessere della comunità giovanile. Molto apprezzati sono stati anche gli stand allestiti dalla questura, che hanno fornito dettagli approfonditi sull'iniziativa e sugli obiettivi a lungo termine della campagna.

Obiettivo: educazione alla legalità

L’obiettivo primario dell'evento è stato chiaro: diffondere la consapevolezza della legalità e della moralità nei giovani, aiutandoli a comprendere che il divertimento può essere sano e intelligente. Questa iniziativa rappresenta un passo importante nella costruzione di una comunità più coesa e consapevole, dove le forze dell'ordine non sono viste solo come figure autoritarie, ma come alleati nella crescita personale e sociale dei giovani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino: la polizia scende in strada con i giovani per una serata di consapevolezza

AvellinoToday è in caricamento