rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Avellino, Festa: "La mia proposta è passata, il SismaBonus sarà utilizzato anche dai comuni"

"E’ in arrivo un protocollo d’intesa tra Regione e Federfarma per consentire anche ai farmacisti di effettuare i vaccini, noi metteremo a disposizione una seconda struttura"

Nel corso del consueto appuntamento con la videodiretta del lunedì sera, il sindaco di Avellino Gianluca Festa ha dichiarato quanto segue: 

“Voglio comunicarvi che è passata la mia proposta di emendare il SismaBonus, condivisa dagli oltre 70 sindaci presenti, rendendolo utilizzabile anche per i comuni. Questo permetterebbe di concludere tutta la sostituzione edilizia dei prefabbricati pesanti. Sarebbe una rivoluzione straordinaria che partirebbe da Avellino per poi allargarsi a tutto il paese. Siamo pronti a tornare nell’Asi. Era inimmaginabile che il comune capoluogo rimanesse fuori da queste azioni di sviluppo. Parlo soprattutto della questione Pianodardine”.  

Ritardi e problemi al Campo Coni 

“Mi hanno segnalato, nella giornata di oggi, problemi e disguidi al Campo Coni. Ovviamente non è una questione di competenza del Comune di Avellino, ma dell’Asl. Noi abbiamo immediatamente provveduto ad alzare i riscaldamenti per non fare rimanere i nostri anziani al freddo”.  

Accordo tra Regione e Federfarma per effettuare i vaccini in farmacia 

“E’ in arrivo un protocollo d’intesa tra Regione e Federfarma per consentire anche ai farmacisti di effettuare i vaccini. Come avevamo anticipato, noi metteremo a disposizione un secondo centro vaccinale. Per quanto riguarda gli anziani che non sono stati vaccinati durante la prima fase, mi è stato promesso che, al termine dei richiami, saranno contattati tutti gli anziani che non sono stati ancora chiamati. Le vaccinazioni saranno garantite a tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino, Festa: "La mia proposta è passata, il SismaBonus sarà utilizzato anche dai comuni"

AvellinoToday è in caricamento