rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Attualità

Concertone 2018, si lavora per trovare l'artista di quest'anno

Una tradizione divenuta ormai irrinunciabile

Un investimento pari 100mila euro concernenti i fondi Poc 2014-2020 della Regione Campania per organizzare il ferragosto avellinese (250 sono destinati al Teatro Gesualdo) e un evento destinato all’individuazione degli operatori economici che intendono partecipare all’estate avellinese 2018, scaduta lo scorso 30 giugno e alla quale aderiranno diversi soggetti.  

Il concertone del 16 agosto, salvo clamorosi colpi di scena, si farà. Il nuovo consiglio comunale ha già avviato i primi contatti per individuare l’artista di quest’anno.

L’assessore uscente, Bruno Gambardella, in giunta dall’ottobre 2016, titolare anche delle deleghe a pubblica istruzione e politiche giovanili. ha fatto il punto sulla questione:

“Un’esperienza faticosa, un lavoro difficile, ma ritengo che restano quattro eventi essenziali su cui potrebbero snodarsi le attività culturali estive in una città piccola come Avellino: “Sipari aperti”, “Borgo dei Filosofi”, “Laceno d’oro”, e “Avellino teatro festival”, che quest’anno potrebbe svolgersi nella riqualificata terrazza del Gesualdo. Quattro asset importanti attorno ai quali costruire l’identità della città e valorizzare il suo patrimonio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concertone 2018, si lavora per trovare l'artista di quest'anno

AvellinoToday è in caricamento