rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Atripalda, gli auguri di Pasqua del sindaco Spagnuolo

"Recuperiamo lo spirito democratico del confronto costruttivo"

Cari atripaldesi, oggi vivremo una Pasqua diversa da quella degli ultimi due anni segnati dalla Pandemia di Covid. Minori restrizioni ci stanno consentendo di recuperare quella socialità e quella libertà che ci è stata strappata per difenderci dal virus. Anche ad Atripalda ci apprestiamo a vivere finalmente un clima di maggiore serenità, anche se la guerra in Ucraina ci ha sconvolto per la sua inaspettata e crudele violenza. 
Voglio comunque augurarvi pace e serenità, ne abbiamo bisogno sia come singoli individui che come comunità. Il ritorno alla normalità ci consentirà nuovamente di incontrarci di persona, di discutere e confrontarci anche sulle imminenti prossime elezioni amministrative. Mi auguro che ci sia un confronto serio, leale e rispettoso, basato sui contenuti e sulle idee. La nostra amata Atripalda ha bisogno del contributo di tutti voi in prima persona.
Recuperiamo  lo spirito democratico e sincero del confronto costruttivo. 
Non mi resta che augurare a voi e alle vostre famiglie una santa e serena Pasqua di Resurrezione, circondati dall’affetto e dall’amore dei vostri cari.
Vi abbraccio affettuosamente.
Il sindaco 
Ing. Giuseppe Spagnuolo
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atripalda, gli auguri di Pasqua del sindaco Spagnuolo

AvellinoToday è in caricamento