menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Mercato del giovedì, si attende il "sì" per l'accorpamento al Parco delle Acacie

L'amministrazione comunale incontrerà oggi i commercianti. Tra le novità, anche tre nuovi ingressi

Ormai sembra cosa fatta ad Atripalda: il mercato del giovedì sarà allestito interamente nel Parco delle Acacie. Non a caso per oggi, a Palazzo di Città, è previsto un incontro tra l’amministrazione comunale ed una rappresentanza di commercianti, ai quali saranno illustrate tutte le novità e le nuove ubicazioni delle bancarelle. L’obiettivo primo è quello di liberare via San Lorenzo, per lasciarla libera sui lati e permettere alle autovetture di poter parcheggiare.

L’accorpamento dovrebbe avvenire entro l’estate, con le bancarelle del “food” che verranno collocate nell’area parcheggio (all’esterno); mentre tutte le altre verranno allestite all’interno del Parco di via Ferrovia, per il quale è in programma anche il rifacimento della pavimentazione. Tra le novità, inoltre, anche la realizzazione di tre nuovi ingressi e gli accessi per luce e acqua. Per l’amministrazione comunale tutto è pronto, anche il finanziamento di 100mila euro arrivato dal Decreto Salvini.

Tuttavia, per far partire la gara d’appalto c’è bisogno del “sì” dei commercianti, che potrebbe già arrivare nel pomeriggio. C’è da dire anche che la soluzione non è definitiva e la stessa amministrazione ha annunciato che una volta conclusi i lavori di riqualificazione del Fiume Sabato, il mercato tornerà al centro della città irpina (così come stabilito dal referendum consultivo del 2004).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento