rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

L'assessore Stefano Luongo in Ucraina per consegnare beni e portare in Campania 36 persone

I pacchi sono stati consegnati ad una delegazione dell'associazione Ucraini Irpini, che si occuperà di distribuire al meglio il materiale raccolto

Avellino-Kozy-Cracovia-Przemysl. Più di quattro mila chilometri percorsi in pullman dall'assessore del Comune di Avellino, Stefano Luongo, per consegnare beni di prima necessità raccolti dalla comunità avellinese per il popolo ucraino ed aiutare 36 persone a raggiungere amici e familiari residenti in Campania.

"Qui si toccano con mano le conseguenze della guerra. Qui le persone scappano, cercando rifugio e speranza in qualcuno o qualcosa. Quel qualcosa, quel qualcuno, quel barlume di speranza, abbiamo provato a esserlo noi delle associazioni Vera Avellino e Nuova Dimensione" scrive l'assessore sulla sua pagina Facebook. 

"Ho deciso di venire personalmente qui per dare un contributo concreto rispetto a ciò che sta accadendo. Un pullman stracolmo di beni di prima necessità, riempito grazie alla solidarietà della comunità avellinese. I pacchi li abbiamo consegnati a Kozy, che saprà come distribuirli al meglio alle persone che ne hanno bisogno. A Cracovia e Przemysl, invece, c'erano ad attenderci 36 persone, donne e bambini, che strapperemo alla meschinità della guerra e del dolore. Tutti loro troveranno l'ospitalità dei loro familiari e amici residenti in Campania. Ciò è stato possibile solo grazie alla rete di solidarietà e al contributo del mondo associativo e imprenditoriale che hanno mostrato estrema sensibilità: Rossetti Bus, MAC, US Avellino 1912, Cosmopol, Società Giordano e tanti altri amici. Quello che noi facciamo è solo una goccia nell'oceano, ma se non lo facessimo l'oceano avrebbe una goccia in meno" conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore Stefano Luongo in Ucraina per consegnare beni e portare in Campania 36 persone

AvellinoToday è in caricamento