menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre il mercato settimanale: tutte le norme da seguire

La nota del Comune di Lioni

Con ordinanza sindacale n. 13 il Comune di Lioni dispone la ripresa delle attività mercatali per tutte le tipologie merceologiche a partire da Domenica 31 Maggio 2020. Il mercato rispetterà i seguenti orari di apertura: dalle ore 8:00 alle ore 13:00 per i visitatori e dalle ore 7:00 alle ore 14.00 per gli operatori. Durante il tavolo tecnico tenutosi presso il Comune di Lioni con i rappresentati delle Associazioni di Volontariato, i responsabili degli uffici interessati e le Forze dell’Ordine, si è convenuto di riprendere le attività con modalità che assicurino il rispetto delle misure di sicurezza contenute nelle varie disposizioni regionali e nazionali. Si vedano l’allegato 5 del DPCM del 26 Aprile 2020 e le linee guida contenute nell’Allegato 2 dell’Ordinanza n.49/2020 emessa da Regione Campania - Allegato 2.

Massimo distanziamento dei posteggi

Le attività mercatali si svolgeranno all’interno dell’area designata e delimitata, la Polizia municipale garantirà il massimo distanziamento dei posteggi. È fatto divieto di svolgere attività di commercio itinerante su aree pubbliche diverse da quelle del mercato in concomitanza dello stesso. È inoltre sospesa, fino a nuove disposizioni, la vendita di prodotti usati. Gli operatori commerciali e gli utenti devono rispettare le prescrizioni indicate nel protocollo di sicurezza di cui all’Allegato 2 dell’Ordinanza n° 49 del 20.05.2020 e nelle Linee guida sulle misure di sicurezza per la riapertura dei mercati di cui all’Ordinanza n° 45 del 08.05.2020. Sono stati individuati e numerati con opportuna cartellonistica varchi di accesso e di uscita per l’area mercatale, presso i quali il Personale Volontario fornirà indicazioni ai visitatori.

Controlli della Municipale e mascherine obbligatorie

L’Ufficio Tecnico Comunale garantirà la pulizia e disinfezione delle aree nelle ore precedenti le attività di vendita e provvederà ad assicurare il transennamento dei varchi di accesso e di uscita. Al fine di evitare assembramenti l’accesso sarà contingentato attraverso il controllo della Polizia Municipale, che si servirà di Volontari e di personale messo a disposizione dell’Amministrazione Comunale, tenendo conto degli spazi disponibili e garantendo il distanziamento interpersonale di almeno un metro. A sorvegliare lo svolgimento del mercato, inoltre, vi saranno le Forze dell’Ordine. Per l’accesso all’area è obbligatorio l’utilizzo di mascherine sia da parte degli operatori che dei clienti. In tutta l’area del mercato è disposto il divieto di fumare.

Rispettare il distanziamento sociale

È fatto divieto di abbandonare all’esterno guanti monouso e/o altri dispositivi di protezione individuali e vi è l’obbligo di rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro. SANZIONI: Il mancato rispetto delle misure di contenimento e prevenzione del rischio di contagio, comporta, ai sensi dell’art. 4 del D.L. n° 19/2020, l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 400 a euro 3.000. Se la violazione è commessa nell'esercizio di un'attività di impresa, si applica altresì la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell'esercizio o dell'attività da 5 a 30 giorni con divieto di partecipare al mercato.

Per consultare l'ordinanza completa, cliccare quì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento