rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Attualità

Anci Giovani, due giorni a Bisaccia per discutere del futuro delle aree interne

Confronto molto serrato e costruttivo con sindaci, amministratori e i Forum dei Giovani della Città dell’Alta Irpinia e il Progetto Pilota Alta Irpinia con 25 comuni a rischio spopolamento

Si è tenuto a Bisaccia il 2 e 3 luglio 2022, nella suggestiva cornice del Castello Ducale, la due giorni del Direttivo di Anci Giovani della Campania. Al centro del dibattito le prospettive e le iniziative da assumere per le aree interne della Campania, i profili del nuovo regolamento di Anci Giovani che dopo il via libera nell’Esecutivo è ora all’approvazione del Direttivo che si terrà l’11 luglio a Salerno. Infine i progetti e le proposte per l’assemblea regionale di autunno.

Confronto molto serrato e costruttivo con sindaci, amministratori e i Forum dei Giovani della Città dell’Alta Irpinia e il Progetto Pilota Alta Irpinia con 25 comuni a rischio spopolamento. «Abbiamo immaginato – dice il coordinatore regionale, Stefano Lombardi – di sperimentare specifici momenti di confronto e proposta tra Anci Giovani Campania e amministratori under 35 dell’Alta Irpinia. Inoltre è stata approvata l’idea di costruire una iniziativa a Procida 2022 – Capitale Italiana della Cultura per presentare il lavoro svolto. La data intorno alla metà di ottobre  con al centro il tema del ruolo sociale delle imprese della Campania. Nelle stesse settimane lanceremo i temi dell’assemblea regionale».

Splendida accoglienza, orchestrata dall’assessore Giuseppe Ciani, anche con un ricco coté sociale con foto, degustazioni e sorrisi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anci Giovani, due giorni a Bisaccia per discutere del futuro delle aree interne

AvellinoToday è in caricamento