rotate-mobile
Attualità

Alto Calore, adottato nuovo sistema di pagamento delle bollette

Ciarcia: "Si tratta di un ulteriore passo nel percorso di modernizzazione e ottimizzazione - già da tempo attuato da ACS Spa - che porterà in tempi ristretti ad innovazioni sostanziali nella gestione del rapporto con l’Utenza"

Anche se in un periodo particolarmente delicato della sua storia Alto Calore Servizi Spa - nell’ottica del miglioramento dei rapporti con la popolazione - continua nella politica di efficientamento dei servizi resi.

In tale prospettiva - a partire dalla fatturazione del mese di settembre - la Società ha adottato un diverso sistema di pagamento, ormai in uso presso la quasi totalità dei prestatori di servizi ai cittadini: “il PagoPA”. Gli Utenti – difatti - non avranno più a disposizione il vecchio bollettino di pagamento ma - appunto - l’Avviso di Pagamento “PagoPa”: uno strumento caratterizzato da una maggiore trasparenza, semplicità, comodità, affidabilità, immediatezza e sicurezza, oltre che veicolo necessario per procedere alla prossima digitalizzazione dell’offerta nei confronti della clientela.

Si tratta di un ulteriore passo nel percorso di modernizzazione e ottimizzazione - già da tempo attuato da ACS Spa - che porterà in tempi ristretti ad innovazioni sostanziali nella gestione del rapporto con l’Utenza.

Il Presidente - A.U. Dott. Michelangelo Ciarcia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto Calore, adottato nuovo sistema di pagamento delle bollette

AvellinoToday è in caricamento