Dopo 41 anni si ferma lo storico Palio dell'Anguria ad Altavilla Irpina

La Pro Loco Altavillese annuncia il rinvio dell'edizione di quest'anno: "Aspetteremo il 2021 per il giorno più lungo e più bello"

Dopo 41 anni, il Palio dell'Anguria di Altavilla Irpina non verrà organizzato, a causa dell'emergenza Covid-19 che rende estremamente difficoltosa l'organizzazione dello storico evento.

"Torneremo per il giorno più bello, più lungo"

Di seguito, la nota della Pro Loco Altavillese: "È stata una decisione sofferta ma unanime, con grande dispiacere e rammarico, dopo 41 anni, quest’anno l’evento storico dell’Irpinia, il Palio dell’Anguria non può essere organizzato, In queste condizioni non è possibile celebrare la Nostra manifestazione, Il Palio è una festa popolare che richiama migliaia di persone  e in questo momento, con queste condizioni non la si può vivere. Il controllo sul distanziamento sociale sarebbe impossibile, ci prepariamo per il prossimo anno, arrivederci quindi al 18 agosto 2021 per il giorno più bello, il giorno più lungo, Il giorno del Palio dell'Anguria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento