Caos alloggi popolari: il bando è fermo, le 400 famiglie aspettano

Per farla breve, nessuna attività è ancora stata avviata in tal senso

Il famoso bando relativo alle case popolari continua a non trovare uno sbocco. Il bando per stilare la nuova graduatoria degli aventi diritto, ha visto la luce grazie al prefetto Giuseppe Priolo, nel giugno scorso. Adesso, nonostante siano trascorsi 3 mesi, il bando non ha ancora avuto seguito. Per farla breve, nessuna attività è ancora stata avviata in tal senso.

Una situazione sicuramente molto pesante per le oltre 400 famiglie che attendono da tempo una soluzione a loro problema. Un atteggiamento, questo, che ha scatenato le ire del Sunia, il sindacato degli alloggi popolari della Cgil. Il dito, neanche a dirlo, è stato puntato contro la nuova amministrazione, e, nello specifico, nei confronti dell’assessore Mazza, accusato di non aver ancora convocato il tavolo sugli alloggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

  • Paura ad Avellino, doppio incendio di auto nella notte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento