rotate-mobile
Attualità

Un viaggio musicale nel passato: Alessia Luongo porta in vita la Musica Barocca del Sud

Si tratta di un genere musicale spesso trascurato, ma che rappresenta una vera e propria gemma nascosta nel panorama musicale storico

Questa sera, alle 21:30, i Cunicoli longobardi saranno teatro di un evento straordinario, in cui la Musica Barocca del Sud tornerà a risuonare con tutta la sua magia e suggestione. Ad essere protagonista inaspettata di questo emozionante intermezzo musicale sarà la talentuosa artista Alessia Luongo, una musicista di origini irpine che sta rilanciando in Italia e all'estero uno dei più affascinanti repertori della storia musicale.

"Siamo estremamente orgogliosi di ospitare quest'artista, questa sera, in occasione della grande Notte del Commercio," dichiara con entusiasmo il vicesindaco di Avellino, Laura Nargi. "Siamo certi che le straordinarie capacità di Alessia Luongo saranno ulteriormente valorizzate in una location altrettanto suggestiva e unica come i Cunicoli longobardi. L'amministrazione comunale di Avellino continuerà a promuovere iniziative di questo genere, mirate a elevare l'appeal culturale del nostro capoluogo", conclude con determinazione.

La scelta di Alessia Luongo di dedicarsi alla Musica Barocca del Sud è stata audace e preziosa allo stesso tempo. Si tratta di un genere musicale spesso trascurato, ma che rappresenta una vera e propria gemma nascosta nel panorama musicale storico. Attraverso il suo impegno e talento, Luongo ha fatto rivivere opere e autori che a lungo sono rimasti anonimi o in ombra rispetto ai più celebri compositori del XVII secolo.

Il tratto distintivo è l'influenza della commedia dell'arte

Il repertorio proposto da Alessia Luongo abbraccia diverse sfumature e influenze. Si passa attraverso la scuola napoletana di grandi compositori come Leonardo Vinci, ma anche per affascinanti interpretazioni di danze appartenenti ad Athanasius Kircher e Gaspar Sanz. Questo viaggio musicale consente al pubblico di immergersi in un mondo di suoni e armonie che hanno attraversato i secoli, tramandati oralmente e scritti, con passione e dedizione, nelle piazze del 1600.

Il tratto distintivo di queste elaborazioni musicali è l'influenza della commedia dell'arte, un genere artistico che vide la luce alla fine del Rinascimento. Questa connessione conferisce un'ulteriore profondità e peculiarità alle esecuzioni di Alessia Luongo, che trasmette, attraverso la sua musica, gli elementi tipici della commedia dell'arte come i lazzi e la comicità, evidenziando un'interessante simbiosi tra l'arte musicale e teatrale dell'epoca.

La scelta di esibirsi all'interno dei Cunicoli longobardi, un luogo intriso di storia e mistero, aggiunge un'atmosfera unica a questa serata speciale. Le suggestive architetture sotterranee diventano un ambiente ideale per abbracciare la Musica Barocca del Sud e riscoprire il suo fascino in un contesto autentico.

L'importanza di promuovere e preservare la Musica Barocca del Sud

Al termine del concerto, il pubblico avrà la preziosa opportunità di assistere a una dimostrazione pratica della musica in maschera, una delle caratteristiche peculiari della commedia dell'arte, accompagnata da atteggiamenti di lazzi e comicità, proprio come accadeva nei teatri dell'epoca.

L'importanza del lavoro di Alessia nel promuovere e preservare la Musica Barocca del Sud non può essere sottolineata abbastanza. Grazie alla sua passione, dedizione e virtuosismo, opere e autori che rischiavano di cadere nell'oblio sono stati riportati alla luce, e il pubblico moderno ha la fortuna di poterne gustare la bellezza e l'originalità.

In conclusione, questa serata nei Cunicoli longobardi sarà un'esperienza straordinaria, un viaggio nel passato che ci permetterà di connetterci con una parte fondamentale della nostra storia musicale. Grazie all'artista, la Musica Barocca del Sud ritroverà la sua voce e il suo splendore, continuando a ispirare e affascinare nuove generazioni di appassionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un viaggio musicale nel passato: Alessia Luongo porta in vita la Musica Barocca del Sud

AvellinoToday è in caricamento