rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità

Qualità della vita: Avellino perde nove posizioni

Il capoluogo Irpino sprofonda in classifica

Avellino perde nove posizioni e si ritrova al 102esimo posto nella classifica delle città italiane più vivibili redatta da Il Sole 24 Ore. In Campania, soltanto Benevento è posizionata meglio (95esima, ma in calo di nove posti). Male Salerno (105esima), Napoli (107esima) e soprattutto Caserta (centodecima e ultima in graduatoria).

La classifica tiene conto delle posizioni occupate in varie fasce. Avellino è 82esima nella categoria “Ricchezze e Consumi”, 91esima nelle “Innovazioni” e addirittura 102esima nei “Servizi”. Nella categoria “Demografia e società” occupa la 96esima posizione, mentre nella “Cultura e Tempo Libero” è 91esima. Discreto, infine, il risultato ottenuto nel settore “Giustizia e Sicurezza”: Avellino è al 56esimo posto, la migliore delle campane.

A comandare la classifica è Belluno, seguita da Aosta, Sondrio e Bolzano. La prima città del Sud è Potenza (67esima). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita: Avellino perde nove posizioni

AvellinoToday è in caricamento