Alto Calore: “Usate razionalmente la risorsa idrica”

Ecco la nota della società Alto Calore Sevizi

Ecco la nota della società Alto Calore Sevizi, a firma del Presidente e Amministratore Delegato Lello De Stefano.

Con l’avvio della stagione estiva ed il conseguente aumento delle temperature, è reale l’incremento dei consumi idrici.

A tal riguardo, questa Azienda, onde evitare disservizi e irregolarità nell’approvvigionamento, è in dovere di chiedere la collaborazione della popolazione utente per un uso più razionale della risorsa idrica.

Si invita, pertanto, ad un uso consapevole e responsabile, evitando qualsiasi impiego improprio (innaffiamento giardini, lavaggio auto e pavimentazioni esterne, ecc.) che sarà sanzionato in base all’attuale Regolamento di distribuzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Sindaci associati sono invitati ad assumere ogni utile provvedimento, di comunicazione e di controllo, ed a segnalare, eventualmente, a questa Società ogni anomalia e abuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento