Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Us Avellino, Festa: "Spero si arrivi a una soluzione. Di Matteo? Non lo conosco"

Il sindaco è intervenuto sulle vicende della società calcistica

 

Il sindaco Gianluca Festa ha speso alcune parole anche sulle vicende societarie che continuano a tenere in apprensione i tifosi dell'Us Avellino.

Riguardo al colpo di scena avvenuto ieri sera, con l'annuncio di Luigi Izzo intenzionato a lasciare le sue quote a Nicola Circelli, il primo cittadino afferma:

"Ci doveva essere una soluzione, uno dei due doveva acquisire le quote dell'altro. Mi sembra che si stia andando avanti in questo senso, dobbiamo ancora aspettare. Ho detto sempre a entrambi che ci interessa poco dei nomi, ciò che abbiamo veramente a cuore è la salvaguardia del club biancoverde".

Sul probabile ingresso in cordata di Nicola Di Matteo, noto ai media per l'intervista choc rilasciata ai tempi del Teramo ("La camorra è una scelta di vita"), Festa precisa:

"Non sono a conoscenza delle dichiarazioni di Di Matteo. Ribadisco che non dobbiamo discutere per ora i nomi, ma la soluzione. Se il diretto interessato entrerà in società, avrò l'opportunità di conoscerlo meglio e verificare se quello che ha detto sia vero o meno. Sta di fatto che, tra il fallimento e una soluzione anche non ottimale, preferisco la seconda".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento