Criminalità ad Avellino, Tirone: "I reati sono calati, ma i cittadini siano prudenti"

Le parole del Prefetto in occasione della festa della Polizia di Stato

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

I reati calano, parola del Prefetto di Avellino, Maria Tirone. Poco prima dell'inizio della festa della Polizia di Stato, al Conservatorio "Cimarosa", la Dott.ssa Tirone ha commentato ai microfoni dei cronisti presenti, la situazione della criminalità ad Avellino. Tra gli argomenti caldi anche la questione Contrada Archi, dove si sono registrati diversi furti nelle ultime settimane. Il Prefetto, a tal proposito, ha spiegato che all'impegno delle forze dell'ordine deve aggiungersi la prudenza dei cittadini, soprattutto in merito all'attività social, spesso troppo sottovalutata. Il Prefetto è stato presente anche in Questura per l'omaggio ai caduti.

INTERVISTA AL QUESTORE LUIGI BOTTE

Potrebbe Interessarti

  • Festa conquista Avellino: "Subito a lavoro, amo Avellino e sarò il sindaco di tutti"

  • Molestie e violenze a scuola, Cagnazzo: "Compiute vessazioni fisiche e psicologiche"

  • Violenza e molestie sui bimbi, esplode la rabbia dei familiari

  • Cipriano: "Ferito da certe accuse, c'è chi è salito sul carro del vincitore all'ultimo secondo"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento