Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Festa dichiara guerra a chi non paga le tasse: "Da oggi tolleranza zero"

Le parole del sindaco

 

Con le casse dell'ente da risanare (quasi 44,5 milioni di euro in passivo), il sindaco Festa dimostra di avere le idee chiare, almeno a parole. A margine della presentazione del bando per i fondi PICS, il primo cittadino ha dichiarato guerra ai "furbetti" che per troppi anni non hanno versato i tributi dovuti. A questo si aggiunge l'incapacità dello stesso ente di riscuotere tali tributi, cosa sulla quale la squadra del neo sindaco sta lavorando. Un buon proposito, quindi, che si aggiunge alla ricerca di un nuovo decoro per la città e la riorganizzazione della macchina comunale. Su quest'ultima questione, la giunta spera di rimpiazzare presto i dipendenti pensionati con nuove assunzioni. Nel video le parole del sindaco Festa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento