Us Avellino, prorogato il pagamento della prima rata alla Sidigas

L'ok di Scalella e Baldassarre

Arriva il sì per la proroga del pagamento della seconda rata alla Sidigas SpA da parte dell' IDC per il passaggio delle quote azionarie dell'Us Avellino 1912.

Richiesta di proroga accettata

Ad autorizzare la proroga sono stati l'amministratore delegato della Sidigas, Dario Scalella, e il custode giudiziario Francesco Baldassarre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gruppo IDC aveva chiesto ai diretti interessati una proroga del termine ultimo di pagamento, inizialmente fissata al prossimo 31 gennaio 2020. Proroga che è stata accettata dagli attuali responsabili della società fornitrice di gas, ex proprietaria del sodalizio biancoverde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento