Us Avellino, Polcino conferma il pagamento degli stipendi

La società si è attenuta a quanto predisposto dalla Covisoc

Filippo Polcino, amministratore delegato dell'Us Avellino, ha confermato, in data odierna, alla testata giornalistica The Wam che il pagamento degli stipendi è stato ritenuto idoneo rispetto ai parametri imposti dalla Covisoc.

Nel mirino le prossime scadenze

E' stata la Deloitte, nota società di consulenza operante per la Commissione di Vigilanza sulle Società Sportive della Figc, ad approvare il pagamento degli stipendi effettuato da Nicola Circelli nella giornata di venerdì scorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora, la prossima scadenza per i tesserati è prevista per il 16 marzo 2020, giorno in cui la società biancoverde dovrà elargire un ammontare pari a 330.000 euro. Prima, però, c'è da risolvere la grana legata alla seconda rata da corrispondere a Sidigas SpA, per un valore di circa 148.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento