Il Tar mette fine alle speranze dell'Avellino di Taccone

La decisione del tribunale sportivo

Niente da fare, Il TAR del Lazio ha respinto il ricorso di Walter Taccone, ex presidente dell'Avellino Calcio, che lo scorso luglio si era visto messo fuori dalla Serie B su decisione del Collegio di garanzia del Coni. La decisione del Tar arriva dopo il doppio respingimento (di agosto e settembre 2018) alla richiesta di restituzione di categoria, tolta per errori nella presentazione delle fidejussioni in fase di iscrizione al campionato cadetto. Ai Lupi, autori di una grande stagione in Serie D, non resta che imboccarsi ancora le maniche e affrontare con entusiasmo la Serie C.

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Ecco il bando del "concorsone": più di mille posti, ma occhio a requisiti e materie d'esame

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Battente per devozione: muore durante la processione

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

Torna su
AvellinoToday è in caricamento