La Sidigas si aggiudica il XXV° Trofeo ‘Vito Lepore’

La Sidigas Scandone Avellino si aggiudica il XXV° Torneo “Vito Lepore”

La Sidigas Scandone Avellino si aggiudica il XXV° Torneo “Vito Lepore”. La squadra di coach Sacripanti batte 93-85 Brindisi. I biancoverdi in questa due giorni hanno espresso un buon gioco anche senza i pivot Fesenko e N’Diaye. Finito il precampionato da domani si penserà al campionato.
Nel primo quarto Avellino parte con il piglio giusto. In attacco i biancoverdi muovono bene la palla trovando canestri dalla lunga distanza con Rich e Wells. In difesa la pressione irpina mette in difficoltà Brindisi ed in contropiede Fitipaldo lancia Wells per l’allungo biancoverde. Sacripanti mette in campo Filloy e D’Ercole; Tepic e Mesicek provano a riportare sotto i pugliesi con le triple, ma i biancoverdi in avanti non mollano di un centimetro grazie ai canestri di Filloy e Scrubb (34-22). Brindisi prova a rientrare in partita con i canestri di Suggs e Oleka, la Sidigas, però, in fase offensiva muove bene la palla e trova facilmente la via del canestro. Avellino gioca con grande intensità e gli ospiti ci provano in tutti i modi, ma un Wells in stato di grazia mantiene a distanza la squadra brindisina (55-46).
Nella ripresa è ancora Avellino a farla da padrona dopo una tripla di Tepic. I canestri di Leunen e Wells danno il massimo vantaggio. Scatto d’orgoglio dei pugliesi, Brindisi ritorna sotto con le triple di Mesicek e Giuri (77-70).
Nell’ultimo periodo Avellino perde la sua fluidità offensiva, Brindisi ne approfitta con la coppia Mesicek e Giuri. Ritornano sul parquet Rich e Wells, la Sidigas ricomincia a macinare gioco, con il numero 1 biancoverde che delizia il pubblico con una spettacolare schiacciata. Due canestri in penetrazione di Rich chiudono la gara ed Avellino batte Brindisi 93-85.

Questo il commento di coach, Pino Sacripanti: “Abbiamo terminato il precampionato e siamo soddisfatti del lavoro fatto fin’ora. Malgrado le assenze siamo riusciti a trovare un equilibrio. Spero che nel corso della prossima settimana riusciremo ad essere al completo. Siamo ancora un punto interrogativo. Alcune cose fatte durante la preparazione le terremo, altre le cambieremo”.

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 7, Wells 26, Fitipaldo 4,  Mavric, D’Ercole, Leunen 9, Scrubb 10, Filloy 9, Rich 28, Fesenko, N’Diaye, Parlato.
NEW BASKET BRINDISI: Masicek 17, Suggs 10, Petracca, Tepic 10, Oleka 15, Cardillo 5, Sirakov 2, Giuri 16, Barber 8, Canavesi 2.

ARBITRI: Caforio, Capozziello, Valzani

PARZIALI: 32-22; 21-24; 22-24; 16-15.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Luca Abete: "Soltanto coltivando la legalità e il rispetto possiamo cambiare le cose"

  • Cronaca

    Marito violento arrestato dai carabinieri

  • Cronaca

    Soggiorno illegale in Italia, 50enne ucraino denunciato dai carabinieri

  • mobilità

    Ordinanza antismog: le misure fino al 31 dicembre

I più letti della settimana

  • Nuova apertura: al Movieplex di Mercogliano arriva Decathlon

  • Massacro di Avellino, nuovi dubbi emergono dalle indagini

  • Attentato a Strasburgo, irpina si barrica in un ristorante

  • Trovato cadavere in via Tagliamento

  • Incidente ad Avellino, giovane privo di patente travolge un autocarro

  • Assalto al portavalori, sempre più concreta la pista del basista

Torna su
AvellinoToday è in caricamento