Vucinic: "Match duro e fisico, concentrati sui prossimi obiettivi"

Quarta vittoria consecutiva nel campionato Legabasket Serie A per la Sidigas Avellino

Quarta vittoria consecutiva nel campionato Legabasket Serie A per la Sidigas Avellino, che sbanca l'Happy Casa Brindisi al PalaPentassuglia per 70-68. Il successo di questa sera, nel match valevole per il penultimo turno del girone di andata, consente ai biancoverdi di portarsi a quota 20 punti in classifica.

Così coach Nenad Vucinic dopo la sfida:

"Ci aspettavamo un match duro e fisico e così è stato: Brindisi è una squadra atletica e difficile da affrontare ed infatti questa sera abbiamo avuto qualche problema in fase offensiva, specialmente nel primo tempo della partita. Per fortuna la squadra ha reagito bene alle difficoltà e ha messo in campo tanta grinta per tutti quaranta minuti, che ci ha consentito di conquistare la vittoria. Siamo molto contenti del risultato ma guardiamo già avanti ad un match altrettanto importante, come sarà quello di Champions League di martedì contro l'Anwil. Vogliamo assicurarci il passaggio al turno successivo della competizione: dobbiamo restare uniti e concentrati e fare il possibile per raggiungere l'obiettivo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Vittime innocenti delle mafie: ad Avellino il commovente ricordo di Libera

  • Cronaca

    Personale Ata, punteggio troppo alto a 30 anni: aveva dichiarato il falso

  • Attualità

    Giancarlo Caiazzo in Parlamento Europeo per difendere la pasta 100% italiana

  • Economia

    Acca Software, non solo tecnologie ma anche enogastronomia made in Irpinia

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Apre maxi centro commerciale: come candidarsi

  • Ora legale, quando e come spostare le lancette dell'orologio

  • Schianto tra bus e auto sulla strada Nazionale

Torna su
AvellinoToday è in caricamento