Coronavirus, tre medici dell'Us Avellino in prima linea per contrastare l'emergenza

La nota della società biancoverde

Hanno dismesso, ma solo per il momento, la tuta dell’US Avellino per indossare il camice in nome dell’Italia. Lo toglieranno solo quando sarà il momento, quando tutto sarà passato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dottori Antonio Bianco, Alessandro Ciarimboli e Gennaro Esposito sono oggi in prima linea nel contrasto all’emergenza Covid-19: a loro va il nostro supporto ed il nostro enorme ringraziamento. Li aspettiamo per prendersi cura, insieme al nostro fisioterapista Alberto Ambrosone ed al nostro massaggiatore Alessandro Picariello, dei ragazzi biancoverdi. Ora si stanno prendendo cura di tutti noi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento