Coronavirus, Marzaioli (Scandone): "Non è facile stare fermi, in caso di ripresa torneremo pronti per la salvezza"

Il capitano dei lupi parla del momento particolare

Anche la pallacanestro italiana sta vivendo giorni difficili, a causa dell'emergenza coronavirus che ha paralizzato l'intero Paese e, non per ultimo, lo sport nazionale. Domenico Marzaioli, capitano e guardia della Scandone Avellino, ha parlato ai microfoni di Prima Tivvù del momento difficile vissuto dai ragazzi di coach De Gennaro:

"Dobbiamo rispettare ciò che ci è stato imposto dal Governo e stare fermi, nell'interesse di tutti. Stiamo attraversando un periodo particolare, non è facile stare fermi per le prossime settimane. Dobbiamo lottare contro un qualcosa di importante e dobbiamo sconfiggerlo tutti insieme".

Nonostante il blocco dei campionati, i biancoverdi continuano ad allenarsi per essere pronti, in caso di ripresa, a raggiungere un obiettivo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci sono state date delle indicazioni e dei programmi da seguire, ognuno a casa propria, cercando di stare in forma e facendo tutto quello che si può fare. Nel momento in cui si dovesse tornare in campo, torneremo pronti per l'obiettivo salvezza, ciò che la Scandone merita come minimo, questa piazza ha visto per 15-20 anni basket ad alti livelli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Offerte di lavoro, Intesa Sanpaolo cerca diplomati e laureati

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

  • Schianto ad Avellino, auto contro furgone

Torna su
AvellinoToday è in caricamento