Stop al calcio, gli Original Fans: "Siamo prima cittadini di questo Paese"

Il gruppo irpino rilancia un comunicato congiunto degli ultras europei

Stop al calcio in Europa. Questa è la richiesta che decine di gruppi ultras europei fanno in un comunicato congiunto. Ai tifosi di calcio si aggregano anche gli Orginal Fans che, via social, rilanciano lo stesso comunicato con il seguente messaggio: "Anche se la questione non ci tocca direttamente come gruppo Ultras del Basket, troviamo giusto accodarci, sostenere e condividere fino all'ultima parola del seguente comunicato. Prima di essere tifosi di uno sport differente, siamo cittadini di questo paese. Per tale motivo anche noi non possiamo rimanere indifferenti all'atteggiamento di certi personaggi che governano il mondo del calcio nazionale. Augurandoci che questi non vengano mai precomunicato stop football-2si ad esempio da chi gestisce il mondo della pallacanestro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento