Ciclismo, si gettano le basi per la nuova stagione

C’è fermento in seno al Circolo Amatori della Bici di Atripalda

C’è fermento in seno al Circolo Amatori della Bici di Atripalda, sia dal punto di vista organizzativo che competitivo.
Marzo, mese per eccellenza di inizio stagione agonistica, non delude le aspettative e già domenica prossima, in Toscana, vedrà ben 4 atleti del sodalizio atripalese ai nastri di partenza della Gf Strade
Bianche. Si tratta di: Basile, De Mattia, Frongillo e Reppucci. 
La gara, definita come “la classica del nord più a sud d’Europa”, con partenza ed arrivo a Siena, è atipica per durezza e tipologia di fondo stradale. Numerosi i tratti del percorso in sterrato dove oltre
alle doti dei singoli atleti conta anche essere accompagnati da una buona dose di fortuna, con la speranza che non piova. A breve ci sarà anche il debutto nei circuiti veloci, in cui il Circolo
quest’anno punta a migliorare i già entusiasmanti risultati dell’anno scorso. 
Gran parte del sodalizio giallo fluo, ha partecipato alla Randonnè delle Marine Cilentane, solcando la costa salernitana dal capoluogo fino ad Ascea Marina e ritorno. Una ventina gli atleti impegnati
nella manifestazione pedalata ed anche sul campo della promozione attiva all’evento irpino ciclistico dell’anno: la Randonnè delle Terre Irpine con partenza ed arrivo ad Atripalda.
Svelato il percorso, adesso è il momento di parlare della mascotte dell’edizione 2019. L’autore della bozza grafica, Domenico Giaquinta ne svela l’origine della denominazione. “Bino” infatti vuole
essere un nome breve e facile da ricordare ma soprattutto un omaggio al Santo Patrono di Atripalda – S. Sabino - che vigili e dia la sua benedizione alla prima di tante edizioni “randage”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento