Campionato vigili del fuoco, buona prova per gli irpini

Ad Agrigento il 18esimo campionato

Nel comune di Agrigento è stato effettuato il 18° Campionato italiano dei Vigili del Fuoco di mezza maratona che ha visto confrontarsi gli atleti provenienti da tutte le regioni italiane. Alla gara podistica, svoltasi sulla distanza di 21,097 Km. hanno partecipato per il Comando di Avellino Nicola Petracca ed il vigile Giuseppe Catalano, che hanno brillantemente tagliato il traguardo di una delle mezze maratone più difficili ed allo stesso tempo suggestive, visto il passaggio sulla salita di circa 5 Km. all'interno della Valle Dei Templi. In particolar modo il vigile Catalano si è posizionato al secondo posto nella categoria SM 35, raggiungendo il quarto posto nella classifica assoluta dei Vigili del Fuoco. Un plauso va anche al Funzionario Petracca che con il suo 11° posto nella categoria SM 50 ha onorato la competizione dimostrando un notevole spirito sportivo. Grazie a queste due brillanti prestazioni il Comando di Avellino è risultato al 13° posto nella classifica generale a squadre a livello nazionale. Il Comandante Rosa D'Eliseo si è congratulata anche a nome di tutto il personale del Comando per il risultato ed il sacrificio dimostrato dai suoi atleti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento