Calcio, il sogno della serie C passa per lo spareggio, Mauriello carica i tifosi

In vista della sfida contro il Lanusei di domenica 12 maggio

Claudio Mauriello, presidente dell’Avellino, all’unisono con Gianandrea De Cesare proprietario della società, sono sempre stati fiduciosi anche quando avevano gli occhi addosso di tutti per la posizione critica dei lupi in campionato. Al termine, ora anche i più scettici si sono dovuti ricredere. La società si è ripresa sul campo la rivincita. Ed ora ad una settimana dallo spareggio per la promozione in serie C contro il Lanusei che si giocherà a Rieti (manca ufficialità soltanto) domenica 12 maggio. Al termine dell’allenamento il presidente Claudio Mauriello non si sbilancia: “Bisognerà approcciare la gara con grande umiltà e determinazione e rispetto per un avversario forte. Noi siamo l’Avellino, certo, però rispetto per tutti. Io c’ho sempre creduto, anche perchè vedevo il gruppo compatto”.

Ora la differenza potrebbero fare proprio i tifosi: “Sono convinto che saranno in massa domenica a seguire la squadra. C’è entusiasmo e a noi fa piacere anche rivedere come domenica Mario dell’Anno. Una persona che da sempre si sente legata alla maglia, una pagina bellissima da aggiungere a questo campionato. Questa squadra rappresenta la città di Avellino, il bello della nostra provincia. La curva ha rappresentato tanto per me una palestra di vita che mi ha reso la persona che sono”. E’ fiero il presidente dell’Avellino di essere stato uno della Curva prima di sedere a capo della società. “Stare tra i tifosi per me è stato un momento bellissimo, respirare quel clima è stato fantastico. Ho desiderato vedere la partita in Curva ma non mi sembra doveroso attualmente andarci, ho molto rispetto per loro” conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento