Us Avellino, la Curva Sud: “Contro la Cavese non saremo sugli spalti”

Confermata l’assenza dei tifosi in occasione della gara tra Avellino e Cavese

Nel nostro ultimo comunicato eravamo stati chiari. In assenza di chiarezza da parte della società avremmo disertato le partite del nostro amato Avellino sia in trasferta che in casa. Purtroppo lo diciamo a malincuore, non abbiamo altri mezzi per protestare se non quello di lasciare gli spalti vuoti a far sentire a tutti la nostra assenza. Inutile soffermarci su questa società di lestofanti, incompetenti, composta da squallidi personaggi. Chiediamo l’appoggio dell’intera tifoseria in questa protesta a pur di non far mancare il nostro apporto alla squadra, ci ritroveremo tutti insieme davanti alla tribuna Montevergine con l’intento di dare il nostro supporto vocale alla squadra e non far mancare a loro il nostro incoraggiamento.

Soffriremo dall’esterno, ma non abbandoneremo i ragazzi che indossano la nostra maglia a lo faremo per la nostra dignità, perchè la dignità non si compra e non ha prezzo. Siamo convinti the la fierezza di una Curva e di una tifoseria si vede nei momenti di difficolta. Mai come in questa momento vogliamo condividere questa battaglia con tutta la tifoseria. Non ci interessano le polemiche, accetteremo volentieri anche le critiche costruttive, ma se abbiamo deciso di percorrere questa strada (per noi è una scelta dolorosissima) a solo perchè riteniamo doveroso a giusto lottare per i nostri ideali, lottare per salvaguardare l’Avellino a la credibilità di un’intera tifoseria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Drammatico schianto tra auto: sette feriti, due in codice rosso

  • Vuoi lavorare in un birrificio? Serrocroce cerca personale

Torna su
AvellinoToday è in caricamento