Libri, diari e accessori. I costi da affrontare per il nuovo anno scolastico

Le spese maggiori riguardano i primi anni tra l'acquisto di libri e manuali che vengono utilizzati anche per gli anni successivi

"Mamma mi compri lo zaino nuovo?” o ancora “Che bello questo diario, lo voglio”. E poi c’è quella lunga lista di libri da comprare. Ed ecco che il tetto massimo di spesa è bello e servito. Quali sono i costi che una famiglia deve sostenere per il rientro a scuola dei propri figli? Procediamo con ordine.

Le spese da affrontare per le scuole elementari

Poniamo l’esempio di un primo anno di scuola elementare. In questo caso i libri sono gratuiti ma restano da comprare diari, quaderni e accessori che vengono richiesti durante l’anno di cui non si può fare una stima poiché sono variabili da scuola a scuola. La spesa per la scuola elementare dunque è quasi sempre la stessa per tutti e cinque gli anni.

Le spese da affrontare per le scuole medie

L’importo cambia per l’inizio delle scuole medie. In questo caso c’è l’acquisto di tutti i libri, alcuni validi per l’intero triennio e quindi dai costi anche più sostenuti. Solo per l’acquisto dei libri la spesa oscilla intorno ai 400 euro. A questo importo, sempre per il primo anno, deve aggiungersi la spesa relativa allo zaino di circa 50 euro per un modello standard e altri 50 euro tra borsello e diario. Inoltre bisogna acquistare tutti gli accessori per le materie che prevedono tecniche pratiche, quindi compassi, righelli, colori particolari per l’educazione artistica e l’applicazione tecnologica. Alle scuole medie inoltre non si usano più i grembiuli e anche l’abbigliamento ha un suo costo particolare. Negli anni successivi al primo, vengono meno i costi dei libri e degli accessori che nel frattempo non si sono rotti quindi la spesa si abbassa almeno del 50%.

Le spese da affrontare per le scuole superiori

Il tetto di spesa si alza notevolmente per i primi anni delle scuole superiori. In questi casi per il primo anno i costi lievitano fino ad arrivare anche a 600 euro per i libri di testo insieme a dizionari e accessori. Poi, a seconda della tipologia di istituto i costi lievitano o diminuiscono. Basti considerare le scuole professionali come gli istituti alberghieri dove oltre all’acquisto dei libri c’è anche quello relativo alle divise che si orienta intorno ai 200 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento