Continuano le visite gratuite di Amdos

Dopo il successo della Camminata Rosa resta alta l'attenzione verso la prevenzione

Dopo le grandi emozioni della Quinta Camminata Rosa, un’altra giornata di prevenzione si è svolta con successo ieri a Capriglia Irpina. Ad organizzare gli ambulatori, l’Amdos Mercogliano, presso il Centro di aggregazione San Felice.

I senologi Carlo Iannace e Danilo Palmieri, il dentista Emanuele Quattrocchi e l’audioprotesista Romina Mocerino dello studio medico dottor Nicola Topo, hanno effettuato le visite di prevenzione gratuite.

A loro vanno i ringraziamenti dell’Amdos Mercogliano per l’operato che continuano a svolgere costantemente. Unitamente a quelli per le tante persone che si avvicinano per la prima volta alla prevenzione e per chi continua a seguirci.

Grazie al comune di Capriglia e al sindaco Nunziante Picariello per l’accoglienza, alla Misericordia di Capriglia “Anna Tavino”, all’Avis e alle ragazze di Cura Te Stesso per la collaborazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i prossimi appuntamenti infrasettimanali e domenicali con la prevenzione delle Amdos e Amos irpine è possibile seguire il calendario sulla pagina Facebook Amdos Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento