Solidarietà, concesso dal Comune il contributo alla Opus Pax Onlus

La proposta fu sollecitata dall’ex consigliere comunale di Forza Italia Ines Fruncillo

E’ stato concesso il contributo di 60mila euro per l’anno appena trascorso alla fondazione Opus Pax Onlus di Avellino con sede presso la Diocesi per l’importo di 60mila euro. La proposta fu sollecitata dall’ex consigliere comunale di Forza Italia Ines Fruncillo, nell’infuocato consiglio comunale che decretò la fine del mandato del sindaco di Vincenzo Ciampi. Il commissario Priolo ha ritenuto di dar seguito alla richiesta visto anche l’aumento delle persone bisognose presenti in città.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento