Scuola Viva, i nomi degli istituti finanziati

L'iniziativa della Regione campania

Come annunciato lo scorso ottobre all’avvio del Programma triennale “Scuola Viva”, la Giunta regionale ha predisposto la liquidazione dell’anticipazione del 70% del finanziamento complessivo in favore degli Istituti scolastici beneficiari entro il termine della prima annualità.

“La liquidazione, per un importo complessivo di 11.843.924,72, a titolo di prima anticipazione a valere sulle risorse del POR Campania FSE 2014-2020, consentirà alle Scuole che partecipano al Programma “Scuola Viva” di organizzare e sostenere al meglio le attività anche per le prossime annualità senza doversi affannare economicamente come avvenuto in passato”, commenta soddisfatta l’assessore all’Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini.

Gli Istituti Scolastici che non hanno presentato richiesta del primo acconto sono invitati ad inoltrare quanto prima la documentazione necessaria per l’erogazione dell’anticipo. Gli uffici competenti stanno inoltre lavorando per sanare la situazione degli Istituti la che invece hanno presentato documentazione carente e che pertanto non compaiono negli elenchi allegati.

Le scuole irpine interessate, cui vanno 38mila e 500 euro per progetto, sono: Sant’Angelo dei Lombardi (Criscuoli e De Sanctis), Vallata (Fermi), Lioni (Vanvitelli), Montella (Palatucci), Serino (Istituto Comprensivo), Avellino (Secondo circolo - Virgilio Marone, De Sanctis - D'Agostino), Atripalda (De Amicis - Masi), Lauro (Istituto Baianese), Cervinara (Einaudi), San Sossio Comprensivo Padre Pio),  Ariano Irpino (Ruggiero II), Chiusano San Domenico (Tentindo).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Violento scontro moto-auto: centauro gravemente ferito

    • Cronaca

      Segnalato 41enne: aveva 5 grammi di hashish in casa

    • Incidenti stradali

      Schianto sull'Ofantina: Antonio trasferito a Pozzuoli

    • Cronaca

      Violenza privata a Chiusano San Domenico: due denunce

    I più letti della settimana

    • Novanta professionisti si uniscono sotto un cartello associativo

    • Primarie Partito Democratico, dove votare in provincia di Avellino

    • Cipriano e l'associazione Ossigeno: "Avellino città repressa, con noi aria nuova"

    • Caldoro: "Gli avellinesi si stanno facendo mettere i piedi in testa da un salernitano"

    • Piano di sviluppo rurale, novità per la riqualificazione dei borghi campani

    • "Circolo sospeso", nota del Pd di Monteforte

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento