Rosetta D'Amelio in visita all'ospedale "Criscuoli" di Sant'Angelo dei Lombardi

"I pazienti presi in cura presso questa struttura - dichiara la presidente - richiedono cure complesse"

La presidente del Consiglio regionale Rosetta D'Amelio ha visitato questo mattina il reparto di riabilitazione neurologica Don Gnocchi presso l'ospedale "Criscuoli" di Sant'Angelo dei Lombardi.
"I pazienti presi in cura presso questa struttura - dichiara la presidente - richiedono cure complesse. Sono spesso giovani che hanno subito traumi e danni gravi e che vengono assistiti con grande professionalità dal personale medico e sanitario".

"Nei prossimi giorni porterò all'attenzione del presidente Vincenzo De Luca - continua D'Amelio - le problematiche relative alla riabilitazione, in particolare quella intensiva (codice 75), che ci consentirebbe il risparmio di ingenti risorse spese in termini di mobilità passiva dei pazienti verso strutture di altre regioni e permetterebbe al polo Don Gnocchi di essere punto di riferimento per tutta la Campania".

"La qualità dei servizi offerti si intreccia inoltre con il buon funzionamento dell'ospedale per il quale è necessario procedere in tempi brevi alla riapertura della cardiologia e della rianimazione come previsto dal piano ospedaliero regionale", conclude la presidente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento