Più Europa Avellino augura buon lavoro ai neosindaci

Auguri di buon lavoro in particolare agli eletti a Mercogliano e a Torrioni, e a chi con la propria candidatura ha contribuito all'affermazione di Gianluca Festa e delle liste che lo hanno sostenuto

Più Europa Avellino augura buon lavoro ai neosindaci ed esprime particolare soddisfazione per aver contribuito all'elezione di alcuni di loro con candidati provenienti dalle proprie fila. Nel contempo, esprime l'auspicio di poter costruire, con una rigenerata classe dirigente, un rapporto di confronto e collaborazione nell'ambito di un rinnovato centrosinistra.

Più Europa in questi ultimi mesi ha intensificato l'opera di radicamento sul territorio, coinvolgendo nel contesto di partito un numero sempre più significativo di amministratori, esponenti della società civile irpina, delle professioni e dell'associazionismo. Il partito si va via via strutturando, con l'ambizioso obiettivo di essere anche in Irpinia un think tank dal quale possano emergere idee nuove e nuova linfa per un Centrosinistra che evidentemente deve risollevarsi e rinnovarsi. Un contenitore in grado di offrire alla provincia una classe amministrativa adeguata alle aspettative e alle esigenze dei cittadini. 

Auguri di buon lavoro in particolare agli eletti a Mercogliano e a Torrioni, e a chi con la propria candidatura ha contribuito all'affermazione di Gianluca Festa e delle liste che lo hanno sostenuto. Il contributo di tutti loro è stato e sarà prezioso nell'azione di radicamento in Irpinia di una forza come +Europa, autenticamente liberaldemocratica e concretamente riformista.

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento