“Musei, Biblioteche e Pinacoteche” torna nei ruoli e nell’organico della Provincia

Il presidente Domenico Biancardi ha approvato il provvedimento con il quale si supera una fase d’impasse che si trascinava da circa tre anni

Il personale assegnato dalla Regione Campania per lo svolgimento della funzione delegata “Musei, Biblioteche e Pinacoteche” torna nei ruoli e nell’organico della Provincia.

Il presidente Domenico Biancardi ha approvato il provvedimento con il quale si supera una fase d’impasse che si trascinava da circa tre anni.

A seguito della legge 56/2014, la riforma “Delrio”, questi lavoratori sono rimasti nel limbo, in considerazione del fatto che la Regione Campania ha sempre rifiutato il passaggio nei propri ruoli. Contro questa decisione gli stessi lavoratori a tempo indeterminato, con l’intervento ad adiuvandum della Provincia di Avellino, hanno avviato un contenzioso. Il giudizio di Appello è ancora in corso.

Considerata quale priorità l’esigenza di “certezza giuridica e di stabilità”, cui i lavoratori in questione, già dipendenti della Provincia a tempo indeterminato, hanno certamente diritto, il presidente ha approvato il provvedimento per riassorbirli. La spesa derivante resta assunta in carico alla Regione Campania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pensionato denunciato per non aver segnalato il trasferimento del fucile

  • Cronaca

    Giro di vite dei carabinieri di Avellino, il bilancio è pesante

  • Cronaca

    Anziano truffato a Monteforte da un falso corriere

  • Cronaca

    La banda del garage torna a colpire, furto in pieno giorno

I più letti della settimana

  • Concorsone 10mila posti, entro aprile la pubblicazione del bando

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento