La rabbia di Festa per il Mercato: “Prima di parlare di diritti, qualcuno pensi a pagare”

Il primo cittadino di Avellino, Gianluca Festa ha rilasciato dichiarazioni al vetriolo sulla questione mercato e terminal dei bus

 Il primo cittadino di Avellino, Gianluca Festa ha rilasciato dichiarazioni al vetriolo sulla questione mercato e terminal dei bus:

I rappresentati degli operatori del settore Dovrebbero preoccuparsi di verificare che tutti i loro associati siano in regola e non con i canoni pregressi con il Comune di Avellino,  prima di chiedere, legittimamente, è chiaro, di vedere rispettati i diritti dei ‘mercatari’. Nessuno deve dimenticare che, prima di ogni cosa, bisogna osservare il proprio dovere. In questa fase non ci saranno più privilegi o privilegiati e, ancora, se in campo c’è la salute pubblica, la mia Amministrazione non scende a vincoli o altro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento